La Prima Estate annuncia i primi nomi della line-up 2024

6 Dicembre 2023

FONTAINES D.C., JANE’S ADDICTION E KASABIAN SONO I PRIMI 3 HEADLINERS SVELATI.

DINOSAUR JR., SLEAFORD MODS, SHAME E WU-LU COMPLETANO UN PRIMO GIRO DI ANNUNCI A FORTI TINTE ROCK

Biglietti in vendita da domani, 7 dicembre, alle ore 11.00 su ticketone.it

Annunciato questa mattina il ritorno de La Prima Estate 2024, il festival a Lido di Camaiore che ha riportato la grande musica internazionale nella storica location del Parco BussolaDomani riscuotendo un crescente successo di pubblico.
Confermata la formula della precedente edizione, il festival si svolgerà in due weekend di giugno, dal venerdì alla domenica (14-15-16 / 21-22-23) con quattro artisti sul palco in ogni serata.

I primi annunci rivelano gli artisti che si esibiranno durante la prima e l’ultima delle sei serate previste e denotano una forte inclinazione rock di questa prima parte di cartellone.

PRIMO WEEKEND:
Venerdì 14 giugno | JANE’S ADDICTION – Dinosaur Jr. – Sleaford Mods + 1 tba
Sabato 15 giugno | to be announced
Domenica 16 giugno | to be announced

Ad inaugurare il primo weekend saranno i JANE’S ADDICTION, band leggendaria dell’alternative rock, riconosciuta come una delle più innovative e anticonformiste di tutti i tempi. Perry Farrell si distingue come uno dei frontmen più visionari ed enigmatici del rock: la sua voce si libra con vivacità, vulnerabilità e vitalità. Dio della chitarra, Dave Navarro evoca riff psichedelici ed epici allo stesso tempo. Il ritmo tribale di Stephen Perkins rimane ipnotico e paralizzante. La band ha creato un suono che il mondo non aveva mai sentito prima e si inserisce così nell’olimpo delle leggende.

Prima di loro saliranno sul palco i DINOSAUR JR., altra band statunitense che ha dato un enorme contributo nelle influenze dell’alternative rock. La voce strascicata di Mascis e il suono distinto della chitarra, che richiama il rock classico degli anni ’60 e ’70 e caratterizzato da un ampio uso di feedback e distorsione, furono molto influenti nel movimento rock alternativo degli anni ’90.

Ciò che Dinosaur Jr. produce non è altro che una bellissima nuova versione del continuum rock: riff, potenza, ritmo e desiderio, con uno sguardo rivolto al futuro e alle sue infinite declinazioni.

Agli anni ’90 dei Jane’s Addiction e dei Dinosaur Jr. si affiancano gli inglesi SLEAFORD MODS, la band post-punk che dalla seconda metà degli Anni Zero ha ispirato un’infinità di musicisti del genere e che vanta un forte legame con il rock dei Jane’s Addiction, confermato dalla recente collaborazione che li ha visti lavorare fianco a fianco. L’escalation rock di venerdì 14 giugno rende senza alcun dubbio la prima serata del festival un incontro imperdibile tra passato e presente, in un dialogo tra generazioni che solo la musica può regalare al pubblico.

SECONDO WEEKEND:
Venerdì 21 giugno | to be announced
Sabato 22 giugno | to be announced
Domenica 23 giugno | FONTAINES D.C. – KASABIAN– Shame- Wu-Lu

Dal rock del passato a quello contemporaneo. La domenica di chiusura vedrà protagonista l’alternative rock della band irlandese FONTAINES D.C. e il pop-rock dei KASABIAN, accompagnati da SHAME e WU-LU.
I FONTAINES D.C. sono tra le band più amate della scena alternative contemporanea. Con un irresistibile mix di post-punk, rock alternativo e testi carichi di intensità sono attualmente considerati una delle migliori rock band in circolazione. A testimoniarlo non solo il plauso della stampa e gli show sempre sold-out, ma anche la potenza dei loro live: ascoltarli e vederli esibirsi è un’esperienza che lascia senza fiato. I co-headliner KASABIAN sono invece una band inglese nata alla fine degli anni ’90 che ha ottenuto 6 album numero uno nel Regno Unito e che ha venduto oltre 5,5 milioni di album in tutto il mondo. Il gruppo ha vinto un BRIT Award, sette NME Awards, quattro Q Awards ed è stata protagonista dei maggiori palchi di tutto il mondo, compreso Glastonbury. La serata a La Prima Estate si completa con altre due band incredibili della scena rock contemporanea: gli SHAME, band post-punk che ha debuttato nel 2018 con il primo album e che con questo ha già conquistato il consenso della critica e WU-LU, produttore, polistrumentista e cantante britannico dai toni post-punk carichi di profondità, urla da skate-park e hip hop velato all’altezza dei grandi artisti della scena contemporanea.

Questo il primo round di annunci per La Prima Estate 2024. Nei prossimi giorni verranno svelati anche i nomi delle restanti 4 serate che andranno a completare il programma di questi weekend d’estate al Parco BussolaDomani di Lido di Camaiore.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Parco BussolaDomani

Lido di Camaiore

14/15/16 giugno

21/22/23 giugno

PHOENIX

Biglietti ora in vendita!